I supporter del Lucerna a Cornaredo
I supporter del Lucerna a Cornaredo (JustPictures)

Trasferte vietate fino a Natale per i tifosi

La SFL rafforza il concetto di protezione contro il coronavirus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Se l'hockey ha optato per il 2G, il calcio non è rimasto a guardare, nonostante sia uno sport che si gioca all'aperto e quindi non sia stato toccato dalle ultime misure prese dal Consiglio federale. La Swiss Football League ha deciso di rinforzare il concetto di protezione contro il coronavirus, visti i numeri del contagio in costante aumento in Svizzera (oggi oltre 12'000).

Fino alla pausa invernale, ovvero per gli ultimi 2 turni e il recupero tra YB e Basilea, saranno vietate le trasferte e di conseguenza l'ingresso negli stadi per i tifosi ospiti. "Per evitare il sovraccarico negli ospedali è necessaria una rapida e forte riduzione dei contagi", ha scritto in una nota la SFL, che sta comunque studiando anche altre misura di rafforzamento, tra cui proprio il 2G.

 

 

Condividi