Perplesso
Perplesso (Ti-Press)

"Tutti scontenti se si fermasse la stagione"

Angelo Renzetti vede l'immagine del calcio elvetico rovinata da una Federazione debole

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il caso dei nove positivi registrati in casa Zurigo ha riacceso le polemiche, e Angelo Renzetti ha voluto ribadire la sua idea che aveva già esposto al momento delle discussioni su una ripresa oppure no del campionato di Super League: "Come se ne può uscire non lo so, comunque io avevo la mia idea iniziale per evitare questa problematica che accontentava un po' tutti. Adesso spero si trovi una soluzione perché si rischia di scontentare tutti. Il regolamento dice che bisogna cancellare una stagione che non si conclude, e questo non piacerebbe al San Gallo, agli squadroni e chi dalla B voleva salire".

Se la sono cercata non prevedendo delle regole con le autorità come in Germania e Italia Angelo Renzetti

A preoccupare però il numero uno dei bianconeri è anche il buon nome del campionato: "L'interesse di tutti è di trovare una soluzione, perché ci va di mezzo l'immagine del calcio svizzero. Non abbiamo una Federazione all'altezza", ha concluso malinconicamente il presidente.

 
Condividi