Il mister applaude la sua squadra
Il mister applaude la sua squadra (Keystone)

"Uno dei momenti migliori della mia carriera"

Mangiarratti è fiero dei suoi ragazzi e non dimenticherà la vittoria in Turchia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo il pareggio in casa, al Vaduz serviva una piccola impresa per riuscire a passare il turno e approdare alla fase a gironi di Conference League: un'impresa che ieri contro il Konyaspor è riuscita, il club del Principato in Turchia ha infatti vinto per 4-2. "Giocare davanti a 27 mila spettatori in uno stadio così bello - ha dichiarato Alessandro Mangiarratti - sicuramente è stato uno dei momenti più intensi della mia carriera da allenatore".

I ragazzi hanno fatto una prestazione strepitosa contro una squadra davvero forte Alessandro Mangiarratti

Un ottimo risultato che dà consapevolezza del fatto che il campionato di Challenge League quest'anno ha diverse pretendenti alle prime posizioni. "Dobbiamo essere realisti, questo tipo di competizione ha pro e contro. Ballando in diverse tornei non abbiamo il tempo di preparare le partite di settimana in settimana come le altre squadre. Adesso dobbiamo recuperare le forze, perchè il campionato rimane la priorità" ha concluso il mister ticinese.

 
Condividi