Escluderà i giocatori dei club coinvolti dalle competizioni delle nazionali
Escluderà i giocatori dei club coinvolti dalle competizioni delle nazionali (Keystone)

"Uno sputo in faccia a chi ama il calcio"

Durissime parole del presidente dell'UEFA Ceferin sulla neonata Super League

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Credo che la proposta della Super League equivalga a sputare in faccia a tutti quelli che lavorano nel calcio e a chi ama questo sport - ha dichiarato il presidente dell'UEFA Aleksander Ceferin - Facciamo appello a tutti, ai tifosi, ai media, ai politici e agli organi di governo, di unirsi a noi per fare di tutto affinché questo piano non diventi realtà".

La Super League pensa solo all'avidità e ai soldi, non vorrei chiamarla la sporca dozzina, ma sono gli interessi di sole 12 società Aleksander Ceferin

"Stiamo ancora valutando la situazione con i nostri legali - ha sottolineato Ceferin - È ancora presto, l'annuncio è arrivato nella notte e non abbiamo ancora una soluzione, ma cercheremo di applicare tutte le sanzioni che potremo. Ovviamente il prima possibile dovremo sospendere tutti club dalle nostre competizioni. I giocatori che disputeranno la Super League con le loro squadre non potranno giocare né ai Mondiali, né agli Europei, né nessun'altra partita delle nazionali".

 
 
 
Condividi