Una nuova guida davanti al gruppo
Una nuova guida davanti al gruppo (Keystone)

"Voglio un gioco che sposi le qualità dei singoli"

Ricardo Dionisio Pereira, nuovo tecnico del Sion, è il vero volto nuovo in SL

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nella speranza che qualche colpo grosso possa concretizzarsi poco dopo la ripresa delle ostilità, il mercato di Super League non sembra aver scombussolato i piani delle varie squadre protagoniste. Il Sion potrebbe però affidarsi al suo nuovo tecnico Ricardo Dionisio Pereira per risollevare le sorti di una stagione finora decisamente al di sotto delle aspettative. "Mi aspetta una grande sfida - ha detto il 37enne, ex tecnico dello Stade Nyonnais in Promotion League - sono felice e orgoglioso di questa possibilità. Sono giovane, lo so, ma darò il massimo per questo progetto".

Djourou? Migliora di giorno in giorno, i segnali sono incoraggianti, ma da solo non può fare la differenza Ricardo Dionisio Pereira

Un allenatore, il 37enne, tutto da scopire. Ma quale idea di gioco intende portare al Tourbillon? Ecco i suoi principi: "Ci sono dei giocatori con importanti qualità sui quali bisogna puntare, creando un ambiente sano e motivato con un gioco che sposi le loro qualità. Se ci riusciamo sono convinto che faremo qualcosa di concreto. Le competenze di questo gruppo non si discutono assolutamente", ha concluso.

 
Condividi