In isolamento da martedì sera
In isolamento da martedì sera (Keystone)

Wil-Grasshopper rinviata per coronavirus

Il centrocampista delle Cavallette Rustemoski è risultato positivo al tampone

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo la Super, anche la Challenge League si vede costretta a far fronte al primo caso di coronavirus da quando i campionati sono ripartiti. Il tampone a cui è stato sottoposto il centrocampista del Grasshopper Amel Rustemoski, da martedì sera in isolamento volontario per il manifestarsi di lievi sintomi influenzali, è infatti risultato positivo. Di conseguenza, la SFL ha optato per il rinvio della sfida di stasera tra il GC e il Wil. Nonostante il 20enne non sia entrato in contatto con compagni e staff tecnico negli ultimi tre giorni, il club zurighese ha deciso in via precauzionale di far testare tutta la squadra.

Chi ha potuto giocare, invece, è la capolista Losanna. I vodesi, impegnati in casa, hanno battuto 1-0 lo Sciaffusa. Decisiva, per l'ottenimento dei tre punti, la rete siglata da Turkes al 30'. Con questa vittoria, la seconda consecutiva dopo una striscia di risultati poco convincenti, gli uomini di Contini si sono issati a +8 in classifica sul GC.

 
Condividi