Torneranno anche le sfide contro il GC
Torneranno anche le sfide contro il GC (Ti-Press)

Zichella, una guida per i giovani rossoblù

Il neoallenatore del Chiasso: "Un'esperienza nuova, sono carico"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'undicesima stagione in Challenge League, dall'ultima promozione nel 2010, il Chiasso la affronterà con un allenatore alla prima esperienza in Svizzera. Giovanni Zichella ha però alle spalle un lungo percorso nella formazione dei giovani, cosa che può tornare decisamente utile al club momò. Il tecnico pugliese ha infatti passato vent'anni nelle giovanili del Torino prima di entrare nello staff di Avellino e Teramo in Serie C.

Ma che squadra ha bisogno il nuovo allenatore rossoblù? "Spetta alla società scegliere i giocatori - ha spiegato il 56enne - Secondo me l'allenatore bravo è colui che, in base al materiale che gli viene messo a disposizione, riesce a migliorare i singoli calciatori e poi, nello stesso tempo, vincere le singole partite. Sono 30 anni che faccio il professionista, però questa è un'esperienza nuova e sono caricatissimo. Sono onorato di poter lavorare a Chiasso e nel Chiasso".

Ho conosciuto un bellissimo gruppo. Gente che ha il fuoco dentro e che ha voglia di fare bene Giovani Zichella

"A livello di obiettivi la società chiede una salvezza tranquilla, cercando di valorizzare un gruppo giovane. Forse per questo la scelta è caduta su di me. Ho visto alcune partite sotto la guida di Lupi e penso che si parta già da una buona base", ha concluso Zichella.

Condividi