Gli occhi pieni di gioia
Gli occhi pieni di gioia (Keystone)

"È davvero incredibile, un sogno che si realizza"

Marc Hirschi commosso nell'intervista di rito al vincitore subito dopo la tappa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Marc Hirschi ha la voce rotta dall'emozione nell'intervista di rito al vincitore della tappa del Tour de France: "È una cosa davvero incredibile", ha detto con parole tremolanti il 22enne bernese, che al terzo tentativo ha finalmente centrato la vittoria tanto cercata sulle strade della Grande Boucle 2020.

Non credevo di farcela, ho avuto tanti dubbi Marc Hirschi

Nella sua testa frullavano i due successi sfiorati: "Ci sono andato vicino due volte e anche oggi avevo paura di essere ripreso. Sentivo che gli inseguitori erano vicini. Faccio fatica ad esprimere ciò che provo. In testa avevo le immagini delle tappe in cui mi sono fatto riprendere. Ma finalmente è arrivata la prima vittoria da professionista... al Tour, è come un sogno!".

Non immaginavo di vincere una frazione al Tour a 22 anni Marc Hirschi

Il campione del mondo ed europeo U23 del 2018 sapeva però di essere nella condizione giusta: "Già essere alla partenza è stato un sogno. E ora ho pure una vittoria e due podi  La tappa di Laruns mi ha dato fiducia. Sapevo di essere forte e non potevo accontentarmi. È tutto molto bello" ha concluso il rossocrociato.

 
 
Condividi