Davanti a tutti
Davanti a tutti (Keystone)
1. Egan Bernal
4:08:23.00
2. Giulio Ciccone
+0:00:07.00
3. Aleksander Vlasov
+0:00:07.00
Risultati e classifiche

Bernal vola a prendersi la maglia rosa

Il colombiano conquista tappa e testa della generale nella 9a frazione del Giro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È tornato a ruggire Egan Bernal.  Con un attacco spettacolare, il vincitore del Tour 2019 è andato a prendersi vittoria e maglia rosa nella 9a tappa del Giro d'Italia. Nello scenografico arrivo della frazione, il primo di quest'edizione della corsa rosa con un GPM di prima categoria, il colombiano ha staccato tutti i rivali di classifica, riprendendo e lasciando nella polvere i due fuggitivi Geoffrey Bouchard e Koen Bouwman e ora vanta 15 secondi di vantaggio su Remco Evenepoel.

La  frazione, che si snodava per 158km negli Appennini dell'Abruzzo, da Castel di Sangro a Campo Felice, è stata caratterizzata da vari tentativi di fuga sistematicamente ripresi, fino allo spunto personale di 17 corridori dai quali si sono staccati il francese e l'olandese che hanno sognato fino all'ultimo il successo. Nel tratto di sterrato che chiudeva la gara sono però stati raggiunti dal gruppo e bruciati dallo scatenato Bernal. Tra i protagonisti sfortunati di giornata c'è stato anche Matej Mohoric, compagno di squadra (e di fuga l'altro giorno) di Gino Mäder, vittima di una brutta caduta in discesa. Trasportato in ambulanza, lo sloveno ha riportato una commozione cerebrale.

 
Condividi