Imperiale
Imperiale (rsi.ch)
1. Caleb Ewan
5:17:26.00
2. Arnaud Démare
+0:00:00.00
3. Pascal Ackermann
+0:00:00.00
Risultati e classifiche

Caleb Ewan vince a casa di Fausto Coppi

Giro d'Italia, in maglia rosa si conferma l'italiano Valerio Conti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'undicesima tappa, che ha portato il carrozzone rosa da Carpi a Novi Ligure (per un totale di 221km) ha visto l'affermazione di Caleb Ewan, davanti al francese Arnaud Démare e al tedesco Pascal Ackermann.

La frazione, dedicata ai velocisti, è stata caratterizzata dalla lunga fuga del trio italiano composto da Marco Frapporti, Damiano Cima e Marco Maestri, iniziata al chilometro zero. I fuggitivi sono però stati ripresi a 24km dal traguardo di Novi Ligure, prima dello sprint vincente dell'australiano (che ha poi deciso di abbandonare la Corsa Rosa) a pochi metri da Villa Coppi. Un arrivo questo non casuale: si è voluto oggi celebrare il centenario dalla nascita del "Campionissimo" e, pure, la prima vittoria al Giro di Costante Girardengo, nato proprio nel comune piemontese. Rimane invariata la classifica generale, con in maglia rosa l'italiano Valerio Conti. Alle sue spalle lo sloveno Primož Roglic e il francese Nans Peters. Domani, invece, inizieranno le prime salite.

Lascia il Giro Elia Viviani

Finite di fatto le tappe dedicate agli sprinter, Elia Viviani - e come lui anche Caleb Ewan - ha deciso di abbandonare il Giro d'Italia per preservarsi in vista del prosieguo della stagione. Grande amarezza per il campione italiano, rimasto a mani vuote.  "Sono deluso, non arrabbiato, mi fermo qui - le sue parole - si vede chiaramente che non sono sereno: la mattina sono felice del calore dei tifosi, poi però qualcosa non funziona. Probabilmente devo staccare un attimo e recuperare le energie mentali. Cercherò di ritrovare la potenza di prima".

 

 

Condividi