Eredità raccolta
Eredità raccolta (Keystone)

"Con Hirschi siamo tra i favoriti"

Le dichiarazioni di Michael e Marcello Albasini in vista dei Mondiali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I Mondiali di ciclismo prendono il via oggi a Imola (diretta della crono femminile alle 15h40 su LA 2 e in streaming) . Tra i ciclisti da tenere d'occhio c'è sicuramente Marc Hirschi, come ammette anche Michael Albasini al suo ultimo impegno in carriera: "Dopo anni che eravamo sfavoriti senza Cancellara adesso con Hirschi siamo di nuovo tra i favoriti". Il 39enne dopo i Mondiali prenderà in prima persona le redini della Nazionale, una cosa che neanche lui immaginava: "Sinceramente quest'anno l'obiettivo era di finire bene con il Tour de Suisse, ma vista la situazione ho avuto tempo per pensare e si è aperta questa possibilità".

Non pensavo di diventare coach della Nazionale Michael Albasini

A lasciare il posto a Michael Albasini come coach sarà il padre Marcello, che lo affiancherà comunque ancora per un po' di tempo: "Penso sia giusto smettere alla sua età. La Federazione ha proposto a Michael di prendere in mano la Nazionale e credo sia una buona idea. Io rimarrò ad aiutarlo ancora per qualche gara".

 
 
Condividi