Il più veloce
Il più veloce (Keystone)

Fabio Jakobsen è il nuovo campione europeo

L'olandese piazza la zampata nello sprint finale, da applausi Dillier e Pöstlberger

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Fabio Jakobsen è il nuovo campione europeo su strada. Il 25enne non ha ceduto alle fiammate del francese Arnaud Démare e del belga Tim Merlier, alla fine secondo e terzo, staccando tutti dalla sua ruota nello sprint conclusivo nel centro del capoluogo della Baviera. L'epilogo dei 207,9 chilometri degli European Championships di Monaco non ha smentito i pronostici, con la zampata dell'olandese a spezzare l'egemonia dell'Italia (impostasi nelle ultime quattro edizioni).

Da rimarcare l'eccellente prova del rossocrociato Silvan Dillier e dell'austriaco Lukas Pöstlberger, capaci a lungo di cullare il sogno di un'impresa. I battistrada sono infatti scattati fin dal chilometro zero: fra saluti alla folla e qualche momento di confusione, la coppia ha affrontato senza problemi le uniche due asperità di giornata, il Kesselberg e l'Eurasburg, prima di essere riassorbita dal plotone principale nel corso del terzo giro (dei cinque in programma) del circuito cittadino di Monaco. Il miglior elvetico è alla fine stato Tom Bohli, 17o.

 
 
Condividi