Marchons! Marchons!
Marchons! Marchons! (Keystone)

Ferrand-Prévot alla Ineos con vista su Parigi

La francese ha firmato un contratto biennale per cercare di centrare l'oro olimpico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Pauline Ferrand-Prévot ha deciso di lasciare la BMC e accasarsi alla Ineos, come annunciato dalla stessa formazione britannica. La 30enne, quattro volte campionessa del mondo di cross-country, dalla prossima stagione raggiungerà così l'olimpionico Thomas Pidcock ma, al contrario del suo collega, si dedicherà solo alle discipline fuori strada (appunto la mountain bike) con l'obiettivo di conquistare l'oro ai prossimi Giochi Olimpici di Parigi.

"Voglio essere nella miglior forma possibile dinnanzi al mio pubblico: questa sarà la mia priorità nelle prossime stagioni così da colmare l'ultima lacuna che rimane nel mio palmarès", ha affermato la francese in un comunicato rilasciato dalla Ineos. Ineos che dal canto suo ha sottolineato il talento della biker, già laureatasi campionessa iridata su strada e di ciclocross.

 

Condividi