Questa posizione diventa vietata e porterà a pesanti sanzioni
Questa posizione diventa vietata e porterà a pesanti sanzioni (Keystone)

Giro di vite dell'UCI per ambiente e sicurezza

Intanto al Tour de Suisse non sarà presente la Nazionale U23 rossocrociata

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'UCI ha pubblicato la nuova lista delle sanzioni: la Federazione internazionale ha stretto ulteriormente le viti per quanto concerne protezione dell'ambiente e sicurezza. Liberarsi della borraccia fuori dalla zona consentita o posizionarsi sul tubo orizzontale per essere più aerodinamici saranno due operazioni severamente punite. Nelle corse di un giorno questi due atteggiamenti porteranno alla squalifica immediata. Nelle gare a tappe ci saranno due ammonimenti con secondi di penalità prima di arrivare all'esclusione per una terza inadempienza.

Tour de Suisse senza Nazionale U23 rossocrociata

Il Tour de Suisse ha attribuito le ultime due wild card all'americana Rally Cycling e alla francese Total Energie. Viene a cadere quindi la possibilità per Swiss Cycling di schierare una formazione U23 come era successo nel 2019.

Condividi