Una Grande Boucle all'attacco
Una Grande Boucle all'attacco (Keystone)

Hirschi è il più combattivo della Grande Boucle

Prestigioso riconoscimento per il 22enne di Ittigen

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Tour de France di Marc Hirschi è stato all'attacco. E proprio per questo il 22enne di Ittigen, vincitore in solitaria della 12a tappa e protagonista di diverse lunghissime fughe durante le tre settimane di corsa, è stato eletto ciclista più combattivo della 107a edizione della Grande Boucle. Un grande riconoscimento che negli ultimi quattro anni ha toccato atleti del calibro di Julian Alaphilippe, Dan Martin, Warren Barguil e Peter Sagan.

 
Condividi