La stagione dei biker rossocrociati è pronta a decollare
La stagione dei biker rossocrociati è pronta a decollare (Keystone)

"Ho ancora traguardi da raggiungere"

Nino Schurter lancia l'annata olimpica della mountain bike e punta sempre in alto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La stagione della mountain bike è alle porte e i corridori svizzeri si preparano ad essere di nuovo protagonisti, sia in Coppa del Mondo sia alle Olimpiadi. Tra gli atleti a caccia di un biglietto per i Giochi di Tokyo anche il ticinese Filippo Colombo, che cercherà la qualificazione sin dal prossimo fine settimana con l'inizio delle prove di CdM. Tra i veterani, invece, spiccano i nomi di Sina Frei - di ritorno dopo un lungo infortunio - e del campione olimpico Nino Schurter.

Il grigionese, leader della squadra svizzera, mira a togliersi nuove soddisfazioni tra i cinque cerchi, dove punta a "conquistare una quarta medaglia alla mia quarta partecipazione ai Giochi", ma non solo. "In Coppa del Mondo voglio raggiungere le 33 vittorie di Julien Absalon, e io sono a 32 - ha commentato il quasi 35enne - Insomma, ho ancora dei traguardi ambiziosi da raggiungere".

Il mio sogno è quello di ottenere una quarta medaglia alle Olimpiadi Nino Schurter
 
Condividi