A caccia dell'oro
A caccia dell'oro (Keystone)

Küng lascia il Tour e punta alla crono iridata

Nella gara in linea di Imola oltre ad Albasini e Hirschi anche Gasparotto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Stefan Küng non andrà a caccia di un'altra medaglia iridata nella gara in linea. Bronzo nello Yorkshire un anno fa, il 26enne sangallese ha deciso di concentrarsi sulla cronometro dei Campionati Mondiali di Imola (24-27 settembre) per puntare dritto al gradino più alto del podio. Per arrivare nelle migliori condizioni possibili all'appuntamento contro il tempo, il corridore della Groupama-FDJ ha preferito ritirarsi dal Tour de France, che nella 17a tappa di oggi prevede un paio di salite impegnative.

Tra i 6 convocati da Swiss Cycling per la corsa degli élite ci sono invece Michael Albasini, Marc Hirschi, che tanto bene sta facendo sulle strade della Grande Boucle, ed Enrico Gasparotto, da anni residente in Ticino e diventato eleggibile alla fine del 2019 dopo essere già stato campione italiano nel 2005.

 
Condividi