Con la maglia di campione del mondo
Con la maglia di campione del mondo (Keysrone)

Mendrisio d'oro a Peter Sagan

Quello d'argento va invece a Lukas Spengler

È Peter Sagan il vincitore del Mendrisio d'oro 2015. Lo slovacco, che si è recentemente laureato campione nella gara in linea dei Mondiai di Richmond, succede nell'albo d'oro del premio istituito nel 1972 dal Velo Club Mendrisio all'italiano Vincenzo Nibali. In questa stagione il 25enne ha fatto sue pure una tappa della Vuelta e due frazioni del Tour de Suisse, tra le quali la Quinto-Olivone.

Il Mendrisio d'argento, riservato a un corridore svizzero emergente, è invece stato assegnato al giovane Lukas Spengler, impostosi nell'ultima edizione della Parigi-Roubaix U23 e sul podio dei campionati svizzeri su strada. La cerimonia di premiazione si svolgerà nei primi mesi del 2016.

La giuria, presieduta da Renzo Bordogna e della quale è entrato a far parte anche l'ex iridato Cadel Evans, ha pure sottolineato l'annata particolarmente felice del ciclismo elvetico su pista.

Condividi