Il 36enne ha chiuso in seconda posizione
Il 36enne ha chiuso in seconda posizione (Keystone)

Nino da record, ecco l'ottava Coppa del Mondo

Il grigionese secondo in Val di Sole conquista la generale, chiude lontano Colombo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nino Schurter ha conquistato per l'ottava volta in carriera la generale di Coppa del Mondo di mountain bike, superando così il precedente record appartenente al francese Julien Absalon. Il grigionese, al quale sarebbe bastato un sesto posto per portare a casa il titolo, ha dato tutto sé stesso nell'ultimo appuntamento stagionale in Val di Sole, tagliando il traguardo per secondo, superato unicamente dall'inarrivabile Titouan Carod. Alle spalle del 36enne Jordan Sarrou.

Nella giornata di oggi altri tre elvetici si sono piazzati tra i primi dieci, ottavo posto per Marcel Guerrini seguito da Vital Albin e Joel Rot, mentre Filippo Colombo ha concluso lontano. È la terza volta nella storia che i rossocrociati riescono a conquistare la generale sia in campo femminile sia in quello maschile, nel 2015 e nel 2018 si erano infatti laureati campioni lo stesso Schurter e Jolanda Neff.

 
Condividi