Dalla gioia della Roubaix alla delusione del Tour...
Dalla gioia della Roubaix alla delusione del Tour... (Keystone)

Philippe Gilbert escluso dal Tour de France

La Quick Step ha deciso di puntare su altri otto corridori

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo le defezioni eccellenti a causa di problemi fisici, leggasi Froome, Dumoulin e Gaviria, un altro grande interprete del panorama ciclistico non sarà al via del Tour de France 2019, che partirà sabato 6 luglio. Si tratta del belga Philippe Gilbert, che è stato inserito solamente come riserva dalla sua squadra, la Deceuninck-Quick Step, con la quale è in scadenza di contratto. Vincitore dell'ultima edizione della Parigi-Roubaix, il 36enne già campione del mondo nel 2012 non potrà così tagliare il traguardo, almeno quest'anno, delle dieci partecipazioni alla Grande Boucle. Le punte di diamante della squadra belga saranno il francese Julian Alaphilippe, vincitore della classifica scalatori del Tour 2018, e il velocista italiano Elia Viviani.

 
Condividi