Il rossocrociato resta a quota 33 vittorie
Il rossocrociato resta a quota 33 vittorie (Keystone)

Schurter chiude secondo ad Albstadt

Colombo si piazza invece in 8a posizione nella seconda tappa di Coppa del Mondo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo la prima tappa a Petrópolis in Brasile, la Coppa del Mondo di cross-country di mountain bike è continuata ad Albstadt in Germania. A posizionarsi sul gradino più alto del podio è stato il giovane Thomas Pidcock che a partire dal 4o giro si è decisamente staccato dal resto del gruppo e ha concluso la gara senza troppe difficoltà. Dietro di lui si è piazzato Nino Schurter dopo una lunga lotta durante tutta l'ultima tornata con Vlad Dascalu che si è così posizionato al terzo posto. Il ticinese Filippo Colombo non è riuscito a tenere la ruota dei primi ma ha comunque concluso in 8a posizione.

In campo femminile invece, ad imporsi nella seconda tappa è stata Rebecca McConnell, che ha così riconfermato la sua vittoria nel primo appuntamento di Coppa del Mondo in Brasile. La migliore tra le svizzere in gara è stata Alessandra Keller, che si è posizionata in 5a posizione. Jolanda Neff, Sina Frei e Linda Indergand si sono classificate rispettivamente al 9o, 10o e 11o posto.

Condividi