Esausti all'arrivo
Esausti all'arrivo (Keystone)
1. Simon Clarke
3:13:35.00
2. Taco van der Hoorn
+0:00:00.00
3. Edvald Boasson Hagen
+0:00:02.00
Risultati e classifiche

Sul pavé la spunta Simon Clarke

Dramma e colpi di scena nella 5a tappa del Tour, Pogacar rosicchia dei secondi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'estenuante quinta tappa del Tour de France ha visto il trionfo di Simon Clarke. Sul traguardo di Arenberg l'australiano ha regolato i compagni di fuga Taco van der Hoorn, Edvald Boasson Hagen e Neilson Powless, conquistando così il suo primo successo in carriera alla Grande Boucle.

La frazione di 157km, attesissima per la presenza del pavé con ben 11 sezioni (diverse delle quali utilizzate per la Roubaix), non ha deluso le aspettative. La fuga iniziale a sei (tra i quali anche il "solito" Magnus Cort Nielsen, maglia a pois e protagonista di queste prime giornate), poi rimasti in quattro, si è rivelata vincente ma è soprattutto nella generale dove vi sono stati alcuni colpi di scena. In primis vi è stata la caduta della maglia gialla Wout van Aert, che si è però ripresa finendo per aiutare il compagno di squadra Jonas Vingegaard (vittima a sua volta della rottura della catena) a rientrare, mentre più tardi pure Primoz Roglic è finito a terra perdendo diversi secondi. Il vero affare lo ha allora fatto uno dei favoritissimi, Tadej Pogacar, che ha approfittato della confusione per guadagnare diversi secondi sugli altri uomini di classifica. Van Aert resta per il momento in giallo, davanti a Powless, Boasson Hagen e proprio a Pogacar (a 19").

 
Condividi