Il 47enne diventerà capo allenatore
Il 47enne diventerà capo allenatore (Keystone)

Swiss Cycling vuole ottimizzare le strutture

Da gennaio il dipartimento sarà guidato dal trio Beat Müller, Edi Tesler e Patrick Müller

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Swiss Cycling vuole adattare le sue strutture, da gennaio 2022 infatti il dipartimento sarà guidato da un trio: l'attuale capo dello sport agonistico, Beat Müller, sarà il capo della performance, mentre Edi Telser, oltre a rimane l'allenatore della nazionale femminile di mountain bike e di ciclismo su strada, rappresenterà i circa 15 allenatori nazionali come capo allenatore. Patrick Müller, ex ciclista professionista di Sciaffusa, assumerà invece la direzione amministrativa a tempo parziale. "L'analisi dell'anno olimpico ha dimostrato che dobbiamo ottimizzare le nostre strutture se vogliamo mantenere il nostro livello", ha spiegato il direttore generale Thomas Peter.

Condividi