L'arrivo è quello tradizione sui Campi Elisi
L'arrivo è quello tradizione sui Campi Elisi (Keystone)

Tour 2023, tante montagne e una sola crono

Svelato il percorso della Grande Boucle, che offrirà 30 passi in totale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'edizione 2023 del Tour de France schiaccia decisamente l'occhio agli scalatori, con un record di 30 passi da affrontare durante un percorso che farà visita a tutte e cinque le catene montuose dell'Esagono, per un totale di quasi 56'000m di dislivello positivo. In mezzo a tante ascese e quattro arrivi in salita, ci sarà una sola cronometro di 22km.

Un percorso duro che fa già sognare gli appassionati, anche se non per forza è garanzia di spettacolo, quello che partirà da Bilbao il 1o luglio e che si concluderà sui Campi Elisi il 23 luglio dopo 3404km. Per la seconda volta la Grande Boucle partirà dalla Spagna e sarà il 25o Grand Départ all'estero in 110 edizioni. Se bisogna segnalare un appuntamento simbolico, è sicuramente quello del 9 luglio con il Puy de Dôme, salita mitica e con gli ultimi 4km ostici, che ritorna 35 anni dopo dall'ultima volta e a 59 anni dal leggendario duello tra Jacques Anquetil e Raymond Poulidor. Non mancherà nemmeno il Tourmalet in questa edizione e il Col de la Loze, con passaggi a più del 20%.

 
 
Condividi