Un nuovo contratto da firmare
Un nuovo contratto da firmare (Keystone)

Ultima stagione per Froome alla Ineos

Il campione britannico correrà per la Israel Start-Up Nation

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Chris Froome non vestirà i colori della Ineos nella prossima stagione. Dopo 10 anni di successi, il corridore britannico si separerà dal team che lo ha reso grande per approdare con un accordo pluriennale alla Israel Start-Up Nation. "È stato un periodo fenomenale - ha dichiarato il 35enne nato a Nairobi - in cui ho ottenuto molti risultati incredibili".

A spiegare i motivi dell'addio ci ha pensato il team managaer Sir Dave Brailsford: "Chris è stato con noi sin dal principio, è un grande campione e in questa fase della carriera voleva essere leader indiscusso della squadra. Cosa che noi purtroppo non possiamo garantirgli. Penso che separarci sia la cosa migliore per entrambi".

Non vedo l'ora di tuffarmi nella prossima fase della mia carriera ma prima voglio vincere il 5o Tour con la Ineos Chris Froome

 

 
Condividi