Ciclismo

Una commozione e diverse fratture per Küng

Questo il bilancio per il turgoviese dopo lo scontro con le transenne agli Europei

  • 20 settembre, 20:47
  • 20 settembre, 22:05
  • SPORT
Stefan Küng

Una maschera di sangue

  • freshfocus

Stefan Küng è uscito malconcio dalla cronometro degli Europei di Emmen, nei Paesi Bassi. Franato a terra dopo lo scontro con le transenne mentre flirtava con un posto sul podio, il turgoviese ha riportato una commozione cerebrale e fratture a uno zigomo e a una mano. “Le sue condizioni generali sono buone, date le circostanze”, si legge nel comunicato della Federazione e il 29enne ha già potuto parlare al telefono con la famiglia. Per il momento non è stata necessaria un’operazione, ma ulteriori accertamenti verranno effettuati al suo ritorno in Svizzera.

Europei, la caduta di Stefan Küng (20.09.2023)

  • 20.09.2023
  • 21:21
  • SPORT

Correlati

Ti potrebbe interessare