ORMe, il racconto sulla vita di Allahverdi Bagirov (speciale Euro2020)

Questa è la storia della più grande città fantasma del mondo, di una squadra che vive in esilio da oltre vent'anni e di un allenatore costretto a lasciare il calcio per diventare soldato e poi martire. Questa è la storia della città di Agdam, della squadra del Qarabag e di Allahverdi Bagirov.

Morì a 46 anni, la sua jeep venne distrutta da una mina anticarro (Twitter)

Allahverdi Bagirov, da calciatore a martire

Capitano e poi allenatore del Qarabag, squadra in esilio da oltre vent'anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

di Marcello Ierace

Questa è la storia della più grande città fantasma del mondo, di una squadra che vive in esilio da oltre vent'anni e di un allenatore costretto a lasciare il calcio per diventare soldato e poi martire. Questa è la storia della città di Agdam, della squadra del Qarabag e di Allahverdi Bagirov.

 

Playlist
Evlerinin Önü Yonca - Nermine Memedova e Sinan Seid, 4’36”

 
Condividi