Inizio col piede giusto
Inizio col piede giusto (Keystone)
Belgio
3
Russia
0
  • 10' R.Lukaku
  • 34' Meunier
  • 88' R.Lukaku
Tabellino Risultati e classifiche

Il Belgio mostra subito i muscoli al debutto

I Diavoli Rossi schiantano la Russia, Lukaku dedica il primo gol a Eriksen

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Seconda grande forza del torneo impegnata dopo l'Italia, il Belgio non ha deluso le aspettative nel suo esordio ad Euro 2020. La squadra di Martinez ha messo in mostra tutte le qualità che le appartengono contro la Russia, battuta per 3-0 a San Pietroburgo e mai stata in grado di mettere in discussione il risultato finale. I Diavoli Rossi raggiungono così la sorprendente Finlandia a quota tre punti in testa al Gruppo B.

Senza De Bruyne, Witsel e Hazard, i belgi hanno fin da subito preso in mano la partita, trovando il gol già al 10' con Lukaku. L'attaccante numero 9, che ha approfittato di uno sciagurato intervento di Somyonov per restare in gioco e fulminare Shunin, è poi andato a dedicare la rete a Christian Eriksen di fronte alle telecamere. Davvero poca cosa la Russia, che si è fatta vedere dalle parti di Courtois solo con qualche ripartenza e che già nel primo tempo si era complicata irrimediabilmente i piani. Al 34' dopo ribattuta dell'estremo difensore, Meunier aveva infatti già raddoppiato e chiuso i giochi in anticipo. Nel finale, all'88', Lukaku ha poi abbellito il punteggio con un tipico gol... alla Lukaku.

 
 
Condividi