La felicità di Miranchuk
La felicità di Miranchuk (Keystone)
Finlandia
0
Russia
1
  • 45'+2 Miranchuk
Tabellino Risultati e classifiche

La Russia scardina il fortino finlandese

Pukki e compagni non riescono a rispondere alla prima rete incassata nel torneo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Russia è riuscita a scardinare il fortino finlandese e conquistare la posta piena per la prima volta a Euro 2020. A San Pietroburgo i padroni di casa hanno fatto la partita, ma solamente un'invenzione di Miranchuk ha permesso di sconfiggere la Finlandia 1-0. Dopo la débâcle patita contro una delle grandi forze del torneo, il Belgio, gli uomini di Cherchesov si sono dimostrati parecchio affamati. Ad aprire le marcature sono comunque stati i finnici: il colpo di testa di Pohjanpalo, bravo ad anticipare una difesa fuori posizione, è però stato annullato per una millimetrica situazione di fuorigioco.

Le squadre si sono poi affrontate sfacciatamente, parecchi i contrasti e le occasioni da rete, ma a farsi preferire sono stati i russi (orfani di Mario Fernandes, uscito in barella dopo una brutta botta alla schiena). Nei minuti di recupero della prima frazione sono così riusciti a sbloccare e definire il punteggio grazie alla bella conclusione di Miranchuk. Il copione è infatti rimasto inalterato pure nella ripresa, durante la quale i nordici hanno partorito poche soluzioni offensive e concesso alla Russia di raggiungerli in classifica.

 
Condividi