Il 18enne canadese
Il 18enne canadese (Twitter/@NHL)

È Owen Power la prima scelta del draft

Il difensore 18enne preso dai Sabres, i Ducks si assicurano McTavish

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il difensore Owen Power è stato preso dai Buffalo Sabres come prima scelta assoluta del draft di NHL, svolto in forma virtuale nella notte. Il 18enne di 195 centimetri per 97 chili, favorito alla vigilia, nella scorsa stagione ha disputato il campionato di college NCAA nelle file della squadra dell'Università del Michigan e ha vinto l'oro ai Mondiali di Riga con il Canada.

Al secondo posto la neonata franchigia dei Seattle Kraken si è assicurata il centro statunitense Matty Beniers, compagno di Power nella scorsa annata, mentre gli Anaheim Ducks, terzi della lista, hanno scelto Mason McTavish. Il centro canadese nato a Zurigo ha vestito la maglia dell'Olten in 18 occasioni nell'ultima stagione, suo padre Dale aveva giocato in National League dal 2000 al 2010 con Rapperswil, Lions e Zugo. Suo compagno nelle file dei solettesi (38 presenze), lo svizzero-canadese Brennan Othmann è stato selezionato come 16o dai New York Rangers.

Tra gli elvetici in lizza i candidati più promettenti sono il ticinese Lorenzo Canonica, Janis Moser e Simon Knak. Il draft proseguirà sabato pomeriggio (ora svizzera) con i turni dal due al sette.

 

Condividi