I Tigers hanno segnato quattro gol con il numero 70 sulla panchina dei cattivi
I Tigers hanno segnato quattro gol con il numero 70 sulla panchina dei cattivi (freshfocus)
Davos
1
Langnau
6
  • 59' Simic
  • 30' Olofsson
  • 32' Olofsson
  • 35' Pesonen
  • 37' Petrini
  • 38' P.Berger
  • 52' Olofsson
Tabellino Risultati e classifiche

Davos condannato dalle penalità di Corvi

Grigionesi battuti in casa dal Langnau, Friborgo sconfitto ai rigori dallo Zurigo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quella del 30 novembre 2021 sarà una serata che Enzo Corvi ricorderà a lungo: le sue penalità sono infatti costate quattro reti al Davos nella sconfitta casalinga per 6-1 contro il Langnau. Nei secondi 2' rimediati dal numero 70 i Tigers hanno aperto le marcature con Olofsson, ma è stato durante i 5' incassati dal 28enne di Coira per un'ostruzione sul portiere avversario Mayer che i bernesi hanno effettuato l'allungo decisivo, arrivando fin sul 5-0 grazie a Pesonen, Petrini e Berger. Olofsson, autore anche del 2-0, ha poi raggiunto quota 21 reti in stagione (alle quali vanno aggiunti 19 assist) firmando la personale tripletta prima che Simic trovasse il gol della bandiera per il Davos, rimasto fermo al quarto posto in classifica.

In testa alla graduatoria il Friborgo, sconfitto 5-4 ai rigori dallo Zurigo nel secondo confronto nel giro di 24 ore tra le due squadre, ha approfittato solo parzialmente della battuta d'arresto dello Zugo con l'Ambrì, portandosi a +2 sui campioni svizzeri grazie al punticino comunque incamerato. All'Hallenstadion i tempi regolamentari sono finiti 4-4 dopo che Azevedo ha agguantato il Gottéron a 3'55" dalla terza sirena, poi il canadese è stato l'unico giocatore a realizzare il proprio rigore. Nell'ultimo incontro di serata, infine, il Losanna ha battuto il fanalino di coda Ajoie 2-0 grazie ai gol di Gernat e Maillard.

 
 
Condividi