Decisioni difficili
Decisioni difficili (Keystone)

Fischer ha i suoi ventotto per i Mondiali

Egli, Fora, Bertaggia e Walser gli ultimi tagli operati dal coach della Nazionale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In seguito al secondo successo consecutivo sulla Lettonia, coach Patrick Fischer ha comunicato la selezione definitiva in vista dei Mondiali di Riga, al via venerdì. Quattro gli elementi a non aver superato l'ultimo taglio: Dominik Egli, Michael Fora, Alessio Bertaggia e Samuel Walser. Il tecnico si è detto parecchio combattuto: "Non è mai stato così difficile prendere simili decisioni. L'intera squadra si è mostrata molto convincente; tengo a ringraziare questi quattro giocatori per il loro impegno".

Tra i 28 convocati, ben sette (Melvin Nyffeler, Santeri Alatalo, Fabian Heldner, Tobias Geisser, Killian Mottet, Jonas Siegenthaler e Dario Simion) disputeranno la propria prima rassegna iridata. Per il veterano Andres Ambühl, invece, si tratterà addirittura della 16a.

I 28 selezionati

Portieri (3): Reto Berra (Friborgo), Leonardo Genoni (Zugo), Melvin Nyffeler (Rapperswil).

Difensori (10): Santeri Alatalo (Zugo), Raphael Diaz (Zugo), Lukas Frick (Losanna), Tobias Geisser (Zugo), Fabian Heldner (Losanna), Romain Loeffel (Lugano), Janis Jérôme Moser (Bienne), Mirco Müller (Leksands), Jonas Siegenthaler (New Jersey Devils), Ramon Untersander (Berna).

Attaccanti (15): Andres Ambühl (Davos), Sven Andrighetto (Zurigo), Christoph Bertschy (Losanna), Enzo Corvi (Davos), Fabrice Herzog (Davos), Nico Hischier (New Jersey Devils), Grégory Hofmann (Zugo), Philipp Kurashev (Chicago Blackhawks), Timo Meier (San Jose Sharks), Killian Mottet (Friborgo), Vincent Praplan (Berna), Noah Rod (Ginevra), Tristan Scherwey (Berna), Dario Simion (Zugo), Joël Vermin (Ginevra).

 

 

 

 
Condividi