Qualità che porta risultati concreti
Qualità che porta risultati concreti (Keystone)
Zugo
1
Lugano
4
  • 11' Martschini
  • 1' Granlund
  • 2' Herburger
  • 14' Josephs
  • 57' Thürkauf
Tabellino Risultati e classifiche

Il Lugano si prende i tre punti a Zugo

La squadra di Gianinazzi torna a vincere e convincere con una prestazione d'alto livello

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Pronti, partenza e... meno di due minuti sono serviti al Lugano per indirizzare la partita verso la vittoria. Infatti, la squadra di coach Gianinazzi è andata a espugnare la Bossard Arena di Zugo per 4-1, offrendo una prestazione di alto livello e con tanta intensità, e ha riassaporato la gioia della vittoria dopo la battuta d'arresto contro il Friborgo di quattro giorni fa.

I bianconeri, nuovamente con Arcobello e Kaski in pista, sono partiti subito forte, attaccando la gabbia difesa da Genoni a più riprese, e sono stati ripagati: infatti nel giro di poco più di un minuto, tra lo 0'45" e l'1'53", l'uno-due di Granlund ed Herburger ha permesso ai sottocenerini di portarsi sul 2-0. A metà tempo è caduta la rete dei Tori, in powerplay con Martschini, a cui è però subito giunta la pronta risposta di Josephs, che ha mandato il Lugano alla pausa in vantaggio di due gol.

Al rientro sul ghiaccio le due squadre si sono affrontate a viso aperto senza però riuscire a impensierire i due estremi difensori, che hanno mantenuto entrambi la gabbia inviolata. L'ultimo terzo non ha invece regalato grosse emozioni, anche se il coach zughese Tangnes ci ha provato rimescolando tutte le sue linee per dare nuova linfa a un gioco appannato, e ha visto i ticinesi gestire il gioco chiudendo la contesa a tre minuti dal 60' con Thürkauf a porta vuota. Con questa affermazione Guerra e compagni hanno battuto i Tori per la seconda volta in stagione e si sono issati momentaneamente al decimo posto.

 
 

Legato a Sport e Musica del 29.11.2022

Condividi