Bertaggia festeggia il 3-1
Bertaggia festeggia il 3-1 (Ti-Press)
Lugano
5
Ambrì Piotta
1
  • 7' Suri
  • 34' Fazzini
  • 55' Bertaggia
  • 59' Suri
  • 60' Ronchetti
  • 16' M.Mueller
Tabellino Risultati e classifiche

Il Lugano torna a gioire in un derby

I bianconeri superano l'Ambrì per 5-1 alla Cornèr Arena

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il quinto derby stagionale è stato vinto dal Lugano, che torna così a festeggiare un successo contro l'Ambrì dopo tre sconfitte consecutive. I bianconeri si sono imposti per 5-1 alla Cornèr Arena, vendicando in parte il pesante 7-2 subito a dicembre in casa dei biancoblù, che dal canto loro rimangono in vantaggio per 3-2 nelle sfide cantonali in questa stagione.

In un primo periodo a tratti disordinato, in cui entrambe le squadre hanno faticato ad ingranare, sono state due sviste difensive a rompere il ghiaccio e regalare la prima gioia da ambo le parti. Suri, dimenticato dalla retroguardia leventinese e ben imbeccato da Walker, ha portato avanti i sottocenerini, ma una leggerezza di Lajunen ha poi permesso a Müller di freddare Schlegel e cogliere il pareggio.

Annullato un gol di Bürgler per fuorigioco dopo un coach challenge chiamato da Cereda, il Lugano ha colto il nuovo vantaggio con Fazzini (all'asciutto dal 17 dicembre), lasciato libero nello slot e lesto ad insaccare il 2-1 poco dopo metà partita. L'Ambrì ha provato ad alzare il ritmo nel terzo tempo, ma proprio quando stava dando segnali positivi è stato punito dalla 16a rete stagionale di Bertaggia, che dopo aver bruciato Fora in velocità ha superato Conz scrivendo di fatto la parola fine alla contesa. La personalissima doppietta di Suri (a porta sguarnita) e la firma di Ronchetti (fin lì relegato in panchina) hanno reso il parziale più pesante di quanto i leventinesi meritassero.

 
Condividi