Hockey

L'Ambrì fa sua la battaglia col Langnau

Niente spettacolo ma tre punti, i biancoblù conquistano l'importante scontro diretto

  • 28 gennaio 2023, 23:01
  • 24 giugno 2023, 04:03
  • HCAP
  • SPORT
  • SHOW IN APP NEWS
Ambrì

Una mischia davanti a Boltshauser

  • Keystone

2 - 3

1-1

0-1

1-1

Langnau

Ambrì Piotta

  • 7'

    Grossniklaus

  • 58'

    Saarela

  • 11'

    Formenton(SH)

  • 25'

    Bürgler

  • 57'

    Virtanen

Era uno scontro diretto importantissimo, quello dell'Ambrì contro il Langnau alla Ilfis. E per la quarta volta in altrettanti incontri in stagione i biancoblù ne sono usciti vincitori, questa sera con il punteggio di 3-2. Il successo pieno permette ai leventinesi di salire all'undicesimo posto in classifica (53 punti), di superare gli stessi bernesi (52 punti) e di avvicinarsi al Lugano (54 punti con una partita in meno). Insomma, la battaglia per un posto nei pre-playoff continua ad essere serratissima.

In pista con Conz tra i pali e McMillan in quarta linea, gli uomini di Cereda hanno approciato con l'attitudine giusta l'incontro con i Tigers, bravi però a cogliere sbilanciati gli ospiti in una delle prime situazioni offensive e a trovare l'1-0 con un tiro dalla media distanza di Grossniklaus (6'38"). Il vantaggio dei padroni di casa è in ogni caso durato poco, perché il lavoro in inferiorità numerica di un insistente (e fortunato) Formenton è stato premiato con il pareggio al 10'06". Il canadese è poi stato determinante anche nel 2-1 di Bürgler, caduto al 24'16", recuperando un disco ad Eakin con un ottimo lavoro in forecheck in combutta con Heim.

Caratterizzata da diversi errori tecnici da una parte e dall'altra ma combattutissima, la partita è poi proseguita sui binari dell'equilibrio negli ultimi 20', con l'Ambrì concentrato soprattutto a chiudere gli spazi davanti a Conz. Poche, infatti, le occasioni concesse al Langnau, capace di trovare il secondo gol di serata con Saarela al 57'30", ma solo dopo aver incassato il 3-1 di Virtanen, davvero freddo di fronte a Boltshauser al 56'41". L'assalto finale dei Tigers, in pista con sei uomini di movimento, non ha infine sortito gli effetti sperati.

NL, l'intervista a Luca Cereda (28.01.2023)

RSI Hockey 28.01.2023, 22:28

NL, l'intervista a Dario Bürgler (28.01.2023)

RSI Hockey 28.01.2023, 22:21

Ti potrebbe interessare