Chara e Subban ai tempi di Boston e Montréal
Chara e Subban ai tempi di Boston e Montréal (Keystone)

La NHL perde tre grandi difensori

Zdeno Chara, P.K. Subban e Keith Yandle hanno comunicato il loro ritiro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Zdeno Chara ha deciso di appendere i pattini al chiodo dopo 24 stagioni in NHL. Il 45enne di Trencin, draftato dai New York Islanders al 3o turno in 56a posizione nel 1997, ha esordito in Nordamerica nello stesso anno. Un quarto di secolo dopo il difensore lascia avendo totalizzato 1'680 partite di regular season e 200 nei playoff con un bottino di 750 punti (227 reti). Dopo 8 stagioni tra le fila dei newyorkesi e degli Ottawa Senators, a 29 anni è diventato capitano dei Boston Bruins per 15 stagioni consecutive, vincendo la Stanley Cup nel 2011.

Nella stessa giornata sono arrivati altri annunci d'addio. Il 33enne nordamericano P.K. Subban lascia l'hockey dopo 930 partite e 529 punti (115 reti) avendo vestito le maglie di Montréal, Nashville e New Jersey. Meno conosciuto è il suo collega Keith Yandle che dopo aver realizzato il record di 989 partite giocate consecutivamente, ha deciso a 36 anni di porre fine alla sua carriera. In NHL il nativo di Boston ha totalizzato 1'167 partite e 655 punti (109 reti).

Condividi