Bisogna lottare anche fuori dalla pista
Bisogna lottare anche fuori dalla pista (freshfocus)

Ladies, ottenuta la sospensione del fallimento

Il club ha interposto reclamo alla richiesta inoltrata dall'ex allenatore Massimo Fedrizzi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tramite una nota stampa dall'evocativo titolo "Questione risolta!", il comitato dell'Hockey Club Ladies Lugano ha voluto comunicare gli sviluppi della vicenda extrasportiva che vede opposto il club bianconero al proprio ex allenatore Massimo Fedrizzi. "Alla decisione di fallimento pronunciata in data 12 ottobre è stato interposto reclamo, per il tramite dell'avv. Emanuele Verda, ed è stato ottenuto l'effetto sospensivo - si legge - L'attività dell'associazione e della squadra impegnata nel campionato svizzero Women’s League continua senza alcun intralcio ed il futuro dell'Hockey Club Ladies Lugano è e rimane roseo, considerato il sostegno manifestato dai suoi sponsor e dai suoi sostenitori".

Ricordiamo che mercoledì era apparso sul foglio ufficiale del Canton Ticino un avviso provvisorio di apertura di fallimento per l'Hockey Club Lugano Ladies. A chiedere tale procedimento era stato appunto Massimo Fedrizzi, il quale era stato esonerato nell'ottobre del 2020, sostenendo però di non essere stato pagato.

Condividi