Passaggio di consegne
Passaggio di consegne (justpictures)

Luc Tardif nuovo presidente dell'IIHF

Il franco-canadese succede all'elvetico René Fasel, che lascia dopo 27 anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È Luc Tardif il successore di René Fasel, che lascia dopo 27 anni la guida della Federazione Internazionale di Hockey su Ghiaccio. Il 68enne franco-canadese è stato eletto durante il congresso semestrale in corso a San Pietroburgo al quarto e ultimo scrutinio, battendo nettamente il rivale tedesco Franz Reindl con 67 preferenze contro 39. Dopo la carriera da giocatore in Francia e Belgio tra il 1976 e il 1990, Tardif ha iniziato l'esperienza dirigenziale a Rouen. Presidente della Federazione francese dal 2006, è stato eletto nel Comitato esecutivo della IIHF come tesoriere nel 2012.

Raeto Raffainer nel Comitato esecutivo

La Svizzera continuerà ad essere rappresentata ai vertici dell'IIHF da Raeto Raffainer. Il 39enne, Chief Sport Officer del Berna, è stato eletto nel Comitato esecutivo con 58 voti ottenuti al primo turno.

 

Condividi