Domenica la prossima sfida per Alatalo e compagni
Domenica la prossima sfida per Alatalo e compagni (Keystone)

Lugano sconfitto dallo Straubing

Bianconeri battuti per 3-0 nella prima sfida della Gäubodenvolksfest Cup

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nella prima delle due sfide della Gäubodenvolksfest Cup il Lugano è stato battuto dagli Straubing Tigers per 3-0. Per l'occasione McSorley ha presentato una formazione diversa rispetto a quella uscita vittoriosa dall'amichevole contro i Ticino Rockets, con Arcobello, Alatalo, Carr, Guerra e Bennett al posto di Herburger, Ugazzi, Stoffel, Näser e Villa. Tra i pali invece è stato schierato il finlandese Koskinen.

I padroni di casa hanno fatto la differenza nella prima metà dell'incontro, grazie alle marcature del canadese Mike Connolly al 12' e del tedesco Marcel Brandt al 25'. Ad infilare il decisivo 3-0 ci ha poi pensato l'altro canadese Taylor Leier al 59'. I bianconeri dal canto loro non sono riusciti a bucare la rete dei propri avversari ma potranno cercare di rifarsi nella seconda partita del torneo, in programma questa domenica alle 14h30, dove affronteranno i Norimberga Ice Tigers reduci a loro volta dalla sconfitta contro l'Ingolstadt per 8-3.

Condividi