L'ex Lions al Prospect Camp della Nazionale
L'ex Lions al Prospect Camp della Nazionale (freshfocus)

"Non posso fare altro che allenarmi parecchio"

Pius Suter è in Svizzera in attesa di coronare il sogno NHL con Chicago

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'occasione della vita, per Pius Suter, è per il momento circondata da molti punti di domanda. L'attaccante elvetico, il quale ha firmato un contratto annuale con i Chicago Blackhawks, è infatti al momento in Svizzera e non sa quando potrà iniziare la propria avventura in NHL. "In questo periodo di attesa per la stagione non posso fare altro che allenarmi parecchio. Posso farlo con lo Zurigo o con il GCK, oppure anche con qualche amico sul ghiaccio, ma non potrò giocare partite in Svizzera", ha affermato il 24enne.

L'obiettivo è riprendere confidenza con il ghiaccio e preservare il corpo affinché arrivi integro e in forma quando i giochi cominceranno Pius Suter

A Chicago l'ex Zurigo ritroverà Marc Crawford, attualmente assistente allenatore dei Blackhawks, che lo aveva allenato proprio ai Lions: "Il fatto che sia nello staff non fa sicuramente male, ma ho scelto la soluzione che mi sembrava essere la migliore. Una scelta di pancia e grazie alla quale penso di potermi sentire bene. Ho l'impressione di poter avere un buon ruolo: per questo ho scelto Chicago", ha concluso Suter.

 
Condividi