Scatenato
Scatenato (freshfocus)

"Non vedevo l'ora di ricominciare"

Spumeggiante preparazione finora per Hofmann, autore di 9 reti in 5 partite

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nelle ultime due stagioni a Lugano è diventato uno dei migliori scorer di tutta la NL, con 36 reti (14 nei playoff!) nell'annata della finale 2017-18 e 32 nell'ultimo campionato. Ora Gregory Hofmann prova a salire un ulteriore gradino con lo Zugo, dove in questa pre-season sta facendo faville con 9 reti in 5 partite: "Mi sono preparato bene quest'estate per arrivare pronto. Non vedevo l'ora di ricominciare. Per la fiducia segnare subito è positivo".

Ci sono tante aspettative su di noi. Non dobbiamo pensare che sarà tutto facile ma la società ci ha messo nelle condizioni di avere successo Gregory Hofmann

Intanto gli appassionati di fantahockey sono già tutti pronti a fare quadrare i bilanci per avere la linea delle meraviglie con il ticinese di adozione e Jan Kovar, mentre le squadre avversarie si domandano già come fermarli: "Con Martschini e il ceco ci siamo subito capiti alla grande, ma anche con Simion al posto di Lino siamo andati bene in queste ultime partite. Gli attaccanti sono tutti forti, la squadra è stata costruita bene".

La NHL la sogno meno Gregory Hofmann

Il 26enne sente ancora però il legame con Lugano. "Non ho guardato quando giocheremo alla Cornèr Arena, ma so che la prima col Lugano è a Zugo alla quinta giornata. Sarà una bella sfida. Sarò molto eccitato comunque per le partite che dovrò giocare a Lugano. Auguro una buona stagione anche ai miei ex compagni".

 
Condividi