Per quanto ancora?
Per quanto ancora? (Ti-Press)

Situazione Valascia valutata di anno in anno

La Lega potrebbe costringere i biancoblù a traslocare in anticipo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non è ancora sicuro al 100% che l'Ambrì possa continuare a giocare nella vecchia Valascia fino al completamento della costruzione della sua nuova pista, previsto per il 2021. La National League ha infatti tenuto a precisare, tramite un comunicato all'Agenzia Telegrafica Svizzera, che la licenza di gioco ricevuta dai leventinesi li autorizza a disputare le partite casalinghe nel loro attuale impianto solo per la prossima stagione.

La situazione verrà in seguito valutata di anno in anno, così come il concetto di sicurezza presentato dall'HCAP, elemento centrale nell'ottenimento della licenza. Swiss Ice Hockey ha anche voluto sottolineare che pure le autorità locali hanno la facoltà di decidere se uno stadio è idoneo ad ospitare degli eventi sportivi o meno e che anche loro potrebbero dunque vietare l'utilizzo del vetusto impianto.

Condividi