Ascolto attento
Ascolto attento (rsi.ch)

Tre sfide alla Valascia per cercare i primi punti

Ad Ambrì più soluzioni in difesa con il rientro in allenamento di Jelovac

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

di Federico Fiorito

Dopo tre sconfitte nei primi tre impegni di campionato, l'Ambrì potrà beneficiare di tre partite consecutive con il sostegno del proprio pubblico per andare a caccia dei primi punti e sbloccare di conseguenza la classifica. Alla Valascia scenderanno infatti in ordine tra domani e venerdì 27 settembre Ginevra, Langnau e Bienne.

Nell'ultimo allenamento prima della sfida con il Servette, Cereda ha mantenuto intatte le linee di attacco che hanno affrontato il Berna, ma ha cambiato qualcosina in difesa anche visto il rientro a pieno regime di Jelovac. Con l'ormai navigato difensore 24enne, che potrebbe dunque fare il suo rientro in formazione con qualche settimana d'anticipo rispetto a quanto annunciato, per il coach biancoblù si presenta un'opzione in più per sostituire Plastino, nel caso volesse inserire nuovamente Hrachovina al posto di Manzato. Difficilmente rinuncerebbe a un attaccante con Kostner e Rohrbach ancora ai box: entrambi sono apparsi quest'oggi alla Valascia, ma con programmi separati.

Hrachovina e Manzato mi danno entrambi delle sicurezze Luca Cereda

Con dieci difensori a disposizione, nella sessione odierna sono state provate quasi tutte le combinazioni possibili. E allora spazio alle speculazioni. Si vedrà di nuovo Manzato o verrà concesso l'esordio casalingo anche al portiere ceco? Ciascuno potrà pensare (e sperare) ciò che vuole, tanto soltanto a circa un'ora dalla partita scopriremo quale sarà stata la scelta di Cereda.

Terzetti di attacco: Sabolic, Müller, Zwerger; Hofer, Flynn, D'Agostini; Bianchi, Goi, Trisconi; Kneubühler, Dal Pian, Incir; Mazzolini.

Coppie di difesa: Dotti, Jelovac/Fora; Pinana, Fohrler/Fora; Ngoy, Payr/Moor; Fischer, Plastino.

Legato a Rete Uno Sport 19.09.2019 12h30

Condividi