Una maglia da titolare per il ticinese
Una maglia da titolare per il ticinese (Ti-Press)

Gavranovic ritrova Cornaredo col Giappone

Largo turnover annunciato da Petkovic per la sfida di venerdì

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Tutti i giocatori che non hanno giocato domenica a Villarreal troveranno spazio venerdì contro il Giappone". Come ormai tradizione, Vladimir Petkovic effettuerà un largo turnover per l'ultima amichevole della Svizzera prima di partire per la Russia. Ritroverà quindi lo stadio di Cornaredo Mario Gavranovic che dovrebbe partire titolare, così come Granit Xhaka (i cui problemi fisici lo avevano relegato in panchina contro la Spagna) e il secondo portiere Roman Bürki. Nel secondo tempo quasi certi dunque gli inserimenti di Remo Freuler e Nico Elvedi, mentre completeranno l'undici di partenza Stephan Lichtsteiner (al 100o gettone in rossocrociato), Fabian Schär, Manuel Akanji, Ricardo Rodriguez, Valon Behrami, Xherdan Shaqiri, Blerim Dzemaili e Breel Embolo. Non dovrebbe essere utilizzato per contro il terzo portiere Yvon Mvogo.

Sarebbe perfetto se chiudessimo questo ritiro a Lugano con una vittoria col Giappone e senza infortuni Vladimir Petkovic

Il selezionatore elvetico si è detto soddisfatto di quanto fatto in questa fase di preparazione in Ticino e si aspetta un test interessante domani, contro un avversario che, secondo il suo dire, rappresenta un buon "misto". "I giapponesi possono giocare un calcio molto tecnico - ha spiegato Petkovic - ma possono anche imporre un duello fisico notevole se corrono come sono capaci di fare. Voglio comunque che la mia squadra sia dominante, abbiamo lavorato duro in queste due settimane e voglio che siano pronti a soffrire per mettere in campo quel tipo di prestazione che io mi attendo da loro".

 
Condividi