Fiducia
Fiducia (Keystone)

Guanyu Zhou fedele all'Alfa Romeo

Prolungato l'accordo anche per il 2023, nel quale ci saranno sei gare sprint

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il debutto in Formula 1 di Guanyu Zhou sembra aver soddisfatto l'Alfa Romeo. Primo cinese a competere nella storia del Mondiale, il 23enne ha trovato l'accordo con la casa italiana partner del Team Sauber per rinnovare il proprio contratto anche per la prossima stagione. Zhou in 16 Gran Premi ha raccolto 6 punti complessivi.

Saranno sei le gare sprint nel 2023

Dalla prossima stagione le gare sprint, inserite nel 2021 per aumentare lo spettacolo, passeranno da tre a sei. Ancora non è noto, però, quali saranno i Gran Premi la cui griglia di partenza sarà decretata con questo formato.

 

Condividi