Il 21enne zurighese
Il 21enne zurighese (Keystone)

Anche David Hablützel rinuncia all'halfpipe

Dopo Podladtchikov altra defezione rossocrociata per la gara olimpica

Dopo la stella Iouri Podladtchikov, la Svizzera dell'halfpipe perde anche David Hablützel ai Giochi di PyeongChang. Il 21enne zurighese aveva subito una commozione cerebrale e delle forti contusioni a causa di una caduta il 20 gennaio scorso. "Ho fatto di tutto per essere in forma per questo appuntamento - ha dichiarato - ma sento che il corpo è pronto solo al 60-70 per cento". La decisione è stata presa con lo staff medico di Swiss Olympic in occasione dell'ultimo allenamento sul pipe olimpico. A difendere i colori rossocrociati restano dunque Patrick Burgener, Jan Scherrer ed Elias Allenspach.

 

 

Condividi