La vodese in azione
La vodese in azione (Keystone)

Fanny Smith conquista il bronzo nello skicross

Il titolo rimane in Canada con Kelsey Serwa, Sanna Lüdi fuori in semifinale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Fanny Smith ha vinto per la Svizzera la dodicesima medaglia ai Giochi di PyeongChang 2018, conquistando il bronzo nello skicross al termine di una lotta durissima con la svedese Sandra Näslund. Il titolo nella disciplina introdotta a Vancouver 2010 è rimasto per la terza volta consecutiva in Canada con il successo di Kelsey Serwa davanti alla connazionale Brittany Phelan, mentre è uscita subito la campionessa in carica e grande favorita Marielle Thompson.

Tra le quattro rossocrociate al via, soltanto la 25enne vodese è riuscita ad arrivare fino alla finale a quattro con le due nordamericane e la scandinava. Priscillia Annen è invece uscita agli ottavi, Talina Gantenbein ai quarti e Sanna Lüdi, piazzatasi poi settima, in semifinale.

Rispetto alla prova maschile, dove si sono registrati tre infortuni seri, soltanto una caduta tra le donne ha necessitato dell'intervento dei soccorritori, quella occorsa a India Sherret negli ottavi di finale.

 

Condividi