Campionessa quattro anni dopo Dominique
Campionessa quattro anni dopo Dominique (Reuters)

Michelle Gisin regala il terzo oro alla Svizzera

La ragazza di Engelberg trionfa in combinata, bronzo per la Holdener

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un'ora dopo lo storico argento di Ramon Zenhäusern, la Svizzera ha conquistato altre due medaglie nello sci aplino. Nella combinata femminile Michelle Gisin si è infatti messa al collo l'oro davanti a Mikaela Shiffrin, mentre la campionessa del mondo in carica Wendy Holdener ha fatto suo il bronzo dopo l'argento di qualche giorno fa nello slalom.

La sorellina di Dominique, seconda a St. Moritz alle spalle della connazionale, ha tenuto botta nello slalom dopo il terzo posto nella manche di discesa alle spalle di Lindsey Vonn (uscita in slalom) e Ragnhild Mowinckel (quarta); tenuto botta alle specialiste tra i paletti stretti con la Holdener che ha fatto registrare il miglior tempo davanti a Petra Vlhova, alla Shiffrin e alla stessa Gisin.

Per la delegazione rossocrociata queste conquistate dalle due 24enni sono la decima e l'undicesima medaglia ai Giochi di PyeongChang, esattamente l'obiettivo fissato da Swiss Olympic alla vigilia della partenza per la Corea del Sud.

 

 

Condividi