Il 25enne vallesano
Il 25enne vallesano (Reuters)

Zenhäusern, dal nono posto alla nona medaglia

Argento per il rossocrociato dietro a Myhrer, Kristoffersen out nella seconda manche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ramon Zenhäusern ha conquistato una bellissima medaglia di argento nello slalom olimpico vinto ad Andre Myhrer. Il vallesano ha rimontato dalla nona posizione al secondo posto alle spalle dello svedese, mentre il grande favorito, Henrik Kristoffersen, è uscito sul secondo tracciato. Terzo si è allora piazzato Michael Matt, fratello del campione uscente Mario.

Il gigante di Bürchen ha firmato il secondo tempo di manche alle spalle dell'austriaco regalando alla Svizzera la nona medaglia nei Giochi di PyeongChang, nonché la prima nella disciplina al livello maschile dopo quella di bronzo ottenuta da Jacques Lüthy a Lake Placid nel 1980. Il miglior risultato del vallesano sino ad oggi era il successo nel parallelo di Stoccolma il 30 gennaio scorso: per il resto tanti piazzamenti ma mai un podio in Coppa del Mondo.

Daniel Yule, con l'ottavo posto, ha completato la buona giornata della truppa rossocrociata che ha piazzato anche Loïc Meillard in 14a posizione.

Condividi