Trionfante
Trionfante (Keystone)

Il nuovo presidente della FIS è Eliasch

Lo svedese-britannico subentra all'elvetico Kasper, battuto Lehmann

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il 52o congresso della FIS ha eletto Johan Eliasch come successore di Gian Franco Kasper al posto di presidente della Federazione Internazionale di Sci. Lo svedese-britannico, amministratore delegato del più importante marchio del circuito (Head), ha nettamente battuto gli altri candidati già al primo turno, con Urs Lehmann (numero uno di Swiss-Ski) che ha ottenuto 26 voti, la britannica Sarah Lewis 15 e il fin qui vicepresidente Mats Arjes 13.

Da notare che il 77enne grigionese, che lascia dopo 23 anni di regno, non ha potuto presenziare alla riunione virtuale in quanto ammalato e ricoverato in ospedale. Ma ha comunque inviato una nota per accomiatarsi dagli ormai ex colleghi. Il 59enne miliardario, il cui mandato per ora è di un anno, mette così fine a un regno rossocrociato che durava dal 1951, visto che prima di Kasper in carica fino al 1998 c'era stato Marc Hodler.

 
Condividi